Trapianto di Rene "Dalla Ricerca la Salute".

Il Progetto nasce nel 2013 dalla comune volontá dell’U.O Medicina Interna e dei Trapianti dell'IRCCS San Raffaele di Milano, guidata dal Prof. Antonio Secchi, dall'associazione "I Lions per Servire Onlus", dal Lions Club "Loggia dei Mercanti" di Milano e dall'associazione Amici di Martina "Ricerca per la Salute" per contribuire allo studio e alla ricerca di terapie mirate ed efficaci che permettano di migliorare la sopravvivenza del trapiantato di rene, riducendo l'uso cronico di farmaci immunosoppressivi e pur simultaneamente proteggendo l'organo trapiantato da reazioni avverse di rigetto.
Il nostro sito web www.osrtrapianti.org mette a disposizione di pazienti e famiglie uno strumento di facile consultazione e comprensione.
Potete sostenerci facendo una donazione a "Trapianto di rene - Dalla Ricerca la Salute" sul conto:
Ospedale San Raffaele S.r.l. - Via Olgettina, 60 - 20132 Milano
C.F. e P. IVA: 07636600962 presso UNICREDIT S.p.A. Ag. 66045
Fil. Operativa Milano, Piazza Otto Novembre ang. Via Pisacane, 44 - 20129 Milano
IBAN: IT03 U 02008 09432 000101974276- CAUSALE: "Sostegno progetti ricerca Unitá Trapianti - prof. ANTONIO SECCHI".
Vi ringraziamo per il vostro prezioso supporto.

  
Parent Project.

Parent Project: una rete per combattere la distrofia muscolare. Siamo un'associazione di pazienti e di genitori con figli affetti da distrofia muscolare di Duchenne e Becker, una malattia genetica rara e degenerativa, che colpisce tutti i muscoli del corpo e non ha ancora una cura.
Dal 1996 lavoriamo per migliorare il trattamento, la qualitá di vita e le prospettive a lungo termine di bambini e ragazzi attraverso la ricerca, l'educazione, la formazione e la sensibilizzazione. Gli obiettivi di fondo che ci hanno fatto crescere fino ad oggi sono quelli di affiancare e sostenere le famiglie dei bambini che convivono con queste patologie attraverso una rete di Centri Ascolto, promuovere e finanziare la ricerca scientifica al riguardo e sviluppare un network collaborativo in grado di condividere e diffondere informazioni chiave. La nostra rete é in continua crescita: é possibile sostenere le nostre attivitá con una donazione, o anche partecipare alle campagne di raccolta fondi e diventare volontari!

Per donare a Parent Project aps: 5x1000 con codice fiscale 05203531008
Conto Corrente Postale n. 94255007
IBAN: IT 38 V 08327 03219 000000005775 - Banca di Credito Cooperativo di Roma

Visita il sito : www.parentproject.it/

  
Lega italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT).

La Lega italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) - Sezione Provinciale di Milano è stata fondata nel 1948 sulla spinta di una forte cultura della solidarietá e dell'educazione alla salute. Siamo da sempre al servizio della popolazione con interventi mirati di sensibilizzazione e informazione, con l'attivitá dei nostri Spazi Prevenzione e fornendo assistenza e supporto psicologico al malato e ai suoi familiari.
Operiamo per garantire a tutti le cure socio-sanitarie necessarie e un adeguato livello di benessere sociale e psicologico. L'Associazione fa parte di un Ente Pubblico su base associativa che opera sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica e sotto la vigilanza del Ministero della Salute.
Visita il sito : https://www.legatumori.mi.it/


  
AMICI DI MARTINA di Capri Carmine.

Il Progetto “Amici di Martina” nasce spontaneamente dopo la prematura scomparsa il 5 dicembre 2004 di sua figlia Martina.
Un’esistenza quella di Martina, travagliata da una malattia rara la Leucodistrofia metacromatica che ci auguriamo che, anche grazie allo sviluppo di protocolli sperimentali - uno tra questi quello portato avanti all’Istituto San Raffaele - Telethon di Milano (SR-Tiget), possa ben presto essere sconfitta!
Nel giorno in cui venne a mancare ed in quelli immediatamente successivi su volontá di Carmine e di sua moglie, chiesero ai loro amici di non portare fiori ma bensì devolvere offerte all’Istituto dei Tumori di Milano.
Mai avrei pensato che il tutto continuasse nel tempo, anzi vi é sempre stato un incremento nelle donazioni.
Tante persone mi hanno avvicinato in questi anni, chiedendomi cosa potessero fare, oltre alla semplice donazione in denaro, per aiutare ad alleviare le angosce e le sofferenze di chi soffre.
La scomparsa di Martina ha fatto nascere o meglio ha accentuato ancor di piú la coscienza morale, spirituale e fattiva di attenzione alle disabilitá “DONARSI A CHI NE HA BISOGNO”.
Con il vostro aiuto si vuole che tutto questo non si perda nel tempo per continuare a donare una speranza a chi ne ha bisogno. É una sfida importante che si chiamo GIOIA, perché ci permette di alleviare per quanto é possibile le sofferenze di chi purtroppo deve combattere contro malattie complesse e difficili.
La raccolta fondi avviene tramite diversi eventi:
  1°- Spettacolo di Cabaret o Canoro che annualmente da 10 anni si svolge tra ottobre e dicembre;
  2°- Raccolta tappi delle bottiglie di plastica;
  3°- Donazioni liberali da privati e aziende.

Per donazioni:
Codice Iban:   IT23Z0311133220000000001672
Intestatario:   Lions Club Lainate sede legale: Lainate viale Italia 13
codice fiscale Lions Club Lainate:   93523270150
Come causale indicare   Devoluzione per AMICI DI MARTINA.


  
Fondazione ALESSIO TAVECCHIO.

Siamo impegnati a stimolare le persone verso il superamento di condizioni di svantaggio e marginalitá, promuovendo una cultura dell’inclusione in cui la diversitá di ogni tipo non sia piú un limite ma valore da condividere.
Formazione, motivazione, pratica dello sport, ricerca di autonomia e lavoro sono le nostre attivitá orientate allo sviluppo di una societá inclusiva in cui tutti godano di pari opportunitá.
Tra le attivitá e i servizi offerti:
- garantire la mobilitá a tutti con un servizio di trasporto con automobile o automezzo attrezzato per persone in carrozzina, da e per ospedali, ambulatori, centri prelievi, case di accoglienza e vacanza.
- servizio di team building: con la prova concreta delle discipline sportive paraolimpiche e attraverso i team building con privazione sensoriale, ogni partecipante potrá toccare con mano cosa significa avere un limite e come poterlo superare. L’obiettivo é comprendere che si possono affrontare e superare le grandi difficoltá attraverso il gioco di squadra e la competizione, scoprendo dentro di sé e nei colleghi risorse impensabili.
- servizi a domicilio: spesa a domicilio, consegna farmaci e ritiro referti gratuiti per anziani e disabili che offriamo sul territorio di Monza
- agriparco solidale: un terreno di 12.000 mq di proprietà della Fondazione di cui: 4000 di orto, 3000 di bosco, 1000 destinati a vigneto, 800 di passerella accessibile con cassoni rialzati per la coltivazione, 2.000 adibiti a giardino. Un luogo d lavoro, incontro e condivisione che è pronto ad accogliere tutti, nessuno escluso, soprattutto le persone piú fragili.
- servizio di giustizia riparativa ovvero lo svolgimento di un periodo lavorativo di “messa alla prova” e/o “lavoro di pubblica utilità” a fronte di condanne per reati lievi che consiste in una prestazione gratuita in favore della collettivitá.

SEDE LEGALE via Azzone Visconti, 41 Monza MB 20900
SEDE via Carnia, 2 Monza MB 20900
CONTATTI
Telefono: 039 96 34 280
Fax: 039 94 17 433
Email: info@alessio.org
DONAZIONI
Fondazione Alessio Tavecchio Onlus
Banca Intesa Sanpaolo - IBAN IT85 Z 03069 09606 1000 0000 9341
Banca Popolare di Milano - IBAN IT84 Y 0503420408 0000 0003 2200
oppure
C.C. postale n. 42450205 intestato a Fondazione Alessio Tavecchio Onlus.
Oppure
link https://www.alessio.org/dona-ora/fai-una-donazione/.


  
Servizio CANI GUIDA dei LIONS.

Il servizio cani guida Lions alleva e addestra cani guida che vengono assegnati gratuitamente per aumentare l’autonomia dei non vedenti.
Il Servizio Cani Guida Lions nasce a Milano nel 1959 dalla capacitá di sognare di due persone indimenticabili, Maurizio Galimberti e Alessandro Pasquali, per contribuire alla diffusione e alla conoscenza del problema dell’accompagnamento dei non vedenti per mezzo dei cani guida, nonché allo studio ed alla soluzione.
Ente Morale dal 1986, dall’inizio della sua attivitá benefica ha addestrato e consegnato gratuitamente oltre 2.188 guide a non vedenti di tutta Italia. Oggi il Servizio rappresenta in Europa una delle scuole leader che si occupano dell’addestramento dei cani guida.
Il centro é anche punto di riferimento nazionale al quale rivolgersi per strumenti tecnologici in ausilio o, quando necessario, in alternativa al cane.
Il cane guida per il non vedente, peró, é insostituibile nel suo ruolo, perché oltre a far riacquistare l’autonomia e la sicurezza dei movimenti, dona una energia supplementare unica, di grande arricchimento affettivo.
Scopri il centro di Limbiate e le attivitá che svolgiamo sul sito https://www.caniguidalions.it/.